Il Turbo e i suoi componenti

Moderatori: tripix, vince Amministratore, tuning evolution

Rispondi
Amministrazione
Utente Junior
Messaggi: 93
Iscritto il: 03/02/2015, 12:30

Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da Amministrazione » 06/02/2015, 11:07

Il Turbo e i suoi componenti.pdf
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
espomax
Donatore
Donatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 01/11/2015, 16:56
Località: Genova

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da espomax » 27/11/2015, 15:56

A proposito di turbo, mi capitano spesso turbine "mastrussate e male" con relativi malfunzionamenti sulla sovralimentazione.
Ho fatto parecchi test su auto a posto e noto che la depressione (x quelle con la variabile a depressione) ad inizio linea (sulla deviazione del servofreno) arriva fino a - 1bar,metre sul polmone della variabile arriva al max a - 0.6 e, ripeto, parlo di auto a posto, secondo voi, è normale avere ad inizio linea - 1 e sul polmone - 0.6?secondo me no, ok, quel polmone riesce a far fare tutta la corsa alla variabile con così poca depressione ma su molti altri motori io credo che con più depressione al polmone certi problemi di far fare tutta la corsa alla variabile nn ci sarebbero, è una caratteristica delle elettrovalvole "mezze" ciuccie nn far passare tutta la depressione?

Avatar utente
tuono74
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 29
Iscritto il: 23/11/2015, 22:51
Località: Aci Catena

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da tuono74 » 30/11/2015, 22:20

Solitamente appeni metti in moto, la centralina comanda l'elettrovalvola per far aprire tutta la geometria della turbina. lo vedi subito se si apre tutta o no. Comunque accelerando la depressione dovrebbe aumentare.
In fretta e bene, non fanno strada insieme!

Avatar utente
espomax
Donatore
Donatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 01/11/2015, 16:56
Località: Genova

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da espomax » 30/11/2015, 22:47

tuono74 ha scritto:Solitamente appeni metti in moto, la centralina comanda l'elettrovalvola per far aprire tutta la geometria della turbina. lo vedi subito se si apre tutta o no. Comunque accelerando la depressione dovrebbe aumentare.
certo,su questo siamo daccordo,te la spiego "lunga":
ho un turbo pronto,tarato,smontato,in mano,2 auto identiche,collego il tubetto depressione di 1 auto al polmone del turbo smontato e vedo che lo tira tutto,stessa cosa su auto 2 e nn lo tira tutto.
misuro con vaquometro e leggo su auto 1 -0.7bar nel punto di collegamento al polmone e -0.5 bar su auto 2
su una delle 2 ho -0.2bar in meno di depressione
misuro depressione ad inizio linea,dalla biforcazione del tubo grande del servofreno dove parte la linea di piccola sezione x gli attuatori e ho -1 bar in tutte e 2 le auto
perdite nn ce ne sono
possono essere solo le elettrovalvole
pero' le variabili funzionano regolarmente,aprono/chiudono come da comando
mi resta il dubbio che le elettrovalvole nn facciano passare tutta la depressione

Simo
Moderatore
Messaggi: 930
Iscritto il: 03/03/2015, 21:25
Località: roma

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da Simo » 01/12/2015, 22:59

Sì ha volte capita che nn aprono bene,0.7 giusta come depressione,controlla che all entrata dell elettrovalvola hai 0.7 e poi controlla l uscita,se nn è uguale significa che nn apre del tutto.

Avatar utente
espomax
Donatore
Donatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 01/11/2015, 16:56
Località: Genova

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da espomax » 01/12/2015, 23:17

carreracoupe ha scritto:Sì ha volte capita che nn aprono bene,0.7 giusta come depressione,controlla che all entrata dell elettrovalvola hai 0.7 e poi controlla l uscita,se nn è uguale significa che nn apre del tutto.
si,1 giorno mi ci voglio dedicare x bene e verificare in tutti i tratti,quello che nn mi torna e' che se nella linea piccola ce' cmq -1bar poi in variabile ne arriva -0.7 avendo pure il serbatoio,x logica mi aspetto di leggere -1 anche in variabile invece no.

Avatar utente
tuono74
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 29
Iscritto il: 23/11/2015, 22:51
Località: Aci Catena

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da tuono74 » 04/12/2015, 12:39

forse la verifica più semplice da fare è scambiare le 2 elettrovalvole e vedere se quella che apre meno si apre tutta e viceversa
In fretta e bene, non fanno strada insieme!

findus
Donatore
Donatore
Messaggi: 29
Iscritto il: 06/01/2016, 12:03

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da findus » 10/01/2016, 22:15

mi sono capitate diverse auto del gruppo fiat alfa con problemi di pressione,seghettamenti, ma solo da poco li sto analizzando a fondo, in settimana ne provo una poi dò qualche risultato, salve

BossHogg
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 8
Iscritto il: 30/05/2016, 22:14
Località: Sanfre'

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da BossHogg » 31/05/2016, 22:47

Per la mia esperienza, ho visto che occorre avere almeno 0.6 a valle elettrovalvola per iniziare a non avere problemi.
Se il vgt non chiude tutto, si ha che nei transitori (controllo in loop aperto, in posizione) la pressione di boost e' piu' bassa.
Se il TC ha il sensore di posizione, la centralina riesce a recuperare un po' di corsa ritarando l'offset, ma ripeto solamente se e' presente il sensore.

cpr
Donatore
Donatore
Messaggi: 14
Iscritto il: 12/04/2016, 21:51

Re: Il Turbo e i suoi componenti

Messaggio da cpr » 02/06/2016, 8:55

ti dico la mia chi mi revisiona le turbine a -0,5 bar la geometria deve essere tutta tirata

Rispondi

Torna a “Guide hardware”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite